Gli oli naturali sono una parte importante e necessaria nella cura dei capelli sani, hanno una grande varietà di benefici e sono molto importanti per la crescita dei capelli perché forniscono la protezione di cui hanno bisogno per mantenere la loro idratazione e prevenirne la rottura.

I migliori sono quelli “penetranti”, che riescono ad entrare nella corteccia delle fusto del capello, al contrario di quelli “sigillanti” che servono per mantenere l’idratazione dei capelli e fungono semplicemente da “pellicola”, poiché contengono grassi polinsaturi che non riescono a penetrare nelle fibre del capello. In ogni caso anche gli oli penetranti possono essere usati dopo l’idratante per trattenerla.

source blackgilrlonghair.com

Oli penetranti

Olio di cocco – Riesce ad entrare all’interno delle fibre del capello e le protegge dagli agenti esterni; ha una consistenza leggera ed è uno degli oli più raccomandati per la crescita del capello. È un emolliente/nutriente eccezionale, aiuta a prevenire la forfora ed è meraviglioso per massaggiare il cuoio capelluto.

Olio di oliva – I maggiori benefici includono un effetto “sigillante”, la riduzione delle doppie punte, il rafforzamento del capello e un effetto emolliente/nutriente. È anche ottimo come impacco pre-shampoo.

Olio di avocado – Contiene nutrienti vitali per la crescita e la salute dei capelli, come le vitamine A, E e D, proteine, rame, magnesio, ferro, acido folico ed amminoacidi. Inoltre aiuta a mantenere l’idratazione.

Oli sigillanti

Olio di Jojoba – la struttura dell’olio di jojoba è la più vicina a quella del sebo che è prodotto naturalmente dal cuoio capelluto e quindi è il prodotto migliore per nutrirlo. Ha anche proprietà antibatteriche.

Olio di semi d’uva – E’ usato per nutrire il cuoio e prevenire la forfora, contiene vitamina E e acido linoleico, contenente acidi grassi. Può anche essere usato come termoprotettore.

 

Angela

 

Iscriviti alla nostra newsletter riceverai le ultime notizie.

 

 

 

 

 

Comments

comments